Regione Marche

Altre Notizie

18 Settembre 2009

Tutti gli appuntamenti del week-end
Comunicato

E’ un week-end tra… sacro e profano, quello che la città della fisarmonica si appresta a vivere. Molti gli appuntamenti, tra celebrazione della “battaglia”, mostre, eventi religiosi e “Cota radio meeting”.

Sabato 19

Si apre il V “Cota radio meeting”, raduno di radioamatori, con inaugurazione alle 9.30 presso i locali di via Soprani di due mostre: una relativa agli apparati ricetrasmittenti in uso nell’Arma dei Carabinieri dal 1950 ad oggi ed ora dismessi, l’altra dedicata alla telegrafia e al codice Morse con l’esposizione di tasti telegrafici d’epoca ed attuali e sistemi per la trasmissione del codice inventato nel 1835 ed ancora oggi utilizzato in tutto il mondo.

Proseguono dalle ore 16.00 le visite guidate ai luoghi della battaglia: Sacrario-Ossario, Monumento Nazionale delle Marche “Ai vittoriosi di Castelfidardo” e Museo del Risorgimento. Partenza dalla Fondazione Ferretti, prenotazione obbligatoria al 071/780156.

Alle ore 17.00, presso il campetto di San Rocchetto, la comunità religiosa partecipa la celebrazione eucaristica con il rito della professione solenne di Frà Marco Dolcini. Continua inoltre presso l’Auditorium di via Mazzini, la mostra “Giotto racconta Francesco”, aperta con ingresso libero fino al giorno 26 con orari dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Domenica 20

Alle ore 9.00 scatta la pedalata ecologica “Due Ruote per l’Unità d’Italia n. 0”,  percorso di circa 18 km quasi interamente fuori strada con partenza dal Sacrario-Ossario. Organizzata in collaborazione con il Superbikeclub, la partecipazione (gratuita) non è consigliata per le ai bambini di età inferiore ai 12 anni. Alle 10.00 e alle 10.20, deposizione di corone d’alloro ai caduti di tutte le guerre presso il Sacrario-Ossario e il Monumento ai Caduti; alle 19.00, l’ammainabandiera.

In contemporanea, alle 9.15, presso la sala convegni di via Mazzini, seminario su “Radio Emergenze e finalità statutarie dell’associazione Cota”, i cui relatori porteranno la loro esperienza quali operatori di Radio Emergenza in occasione del sisma che ha recentemente colpito l’Abruzzo. Dalle 11.30, la premiazione del 5° diploma Cota, gara fra radioamatori.

Proseguono anche sabato e domenica le visite al Museo di Villa Ferretti a scaglioni di 15 persone con orari 16.15, 17.15, 18.15. Info 071780156.

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto