Regione Marche

Altre Notizie

29 Settembre 2011

Sostegno alle locazioni private
Comunicato

Il settore “servizi socio-educativi” ha pubblicato in data odierna l’annuale bando per l’erogazione di contributi per il sostegno alle locazioni residenziali private. La domanda va presentata all’ufficio protocollo del Comune entro il 31 ottobre dal titolare del rapporto di locazione in qualità di “conduttore” che sia in possesso di una serie ben individuata di requisiti: un contratto per appartamento di civile abitazione (escluse le categorie di maggior pregio) regolarmente registrato e stipulato ai sensi di legge con canone mensile, al netto degli oneri accessori, non superiore a 620 €; la residenza anagrafica nel Comune e nell’alloggio per cui chiede l’agevolazione; la cittadinanza italiana o di altro Stato aderente alla Comunità Europea o (per extracomunitari) il possesso del certificato storico di residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque nella Regione Marche; un reddito Isee del nucleo familiare non superiore a € 10.849,80.
E’ inoltre necessario essere in regola – al momento della presentazione della domanda – con il pagamento dei canoni e che il valore Isee e l’incidenza del canone stesso rientri nei seguenti limiti: fascia a) non superiore all’importo annuo dell’assegno sociale (€5.424,90) rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 30% per un massimo di contributo pari ad un ½ dell’importo annuo dell’assegno sociale; fascia b) non superiore all’importo annuo di due assegni sociali (€ 10.849,80) rispetto al quale l’incidenza del canone locativo risulti non inferiore al 40% per un massimo di contributo pari ad ¼ dell’importo annuo dell’assegno sociale.
Bando completo:
http://www.comune.castelfidardo.an.it/imprese/index.php?id=read&idnews=2598

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto