Regione Marche

Altre Notizie

6 Novembre 2009

Rigassificatore, un documento condiviso dai Sindaci
Comunicato

La Giunta Municipale ha affrontato nella seduta del 6 novembre il tema del rigassificatore. Il Sindaco Soprani ha portato all’attenzione dei colleghi il documento concordato con i primi cittadini dei Comuni di Numana, Sirolo, Camerano, Loreto, Ancona, Recanati e Villa Potenza nella riunione svoltasi martedì 3 su iniziativa del Comitato “Rigassificatore Nograzie”.  Un testo che sintetizza linee di principio condivise. Partendo dalla considerazione che il progetto doveva essere già da tempo portato a conoscenza in modo analitico e completo di tutte le amministrazioni territoriali per valutarne, con specifico riferimento al proprio territorio, le problematiche connesse, si chiede un approfondimento teso a comprendere le caratteristiche e le modalità di funzionamento dell’impianto che si andrà a realizzare al largo della costa della Riviera del Conero,. Ci si interroga sui profili della sicurezza, trattandosi di una struttura che rientra fra quelle “a rischio di incidente rilevante” ai sensi della cd legge “Seveso II”, e sulla valutazione dei rischi connessi all’impatto ambientale.

Il documento sollecita pertanto un confronto tra i tecnici sostenitori del progetto e quelli del “no”, aprendolo alla partecipazione degli Uffici Tecnici comunali, in modo che le problematiche siano sviscerate nella più completa trasparenza. Si chiede inoltre il coinvolgimento delle Province e della Regione e che non sia assunto alcun tipo di decisione prima di aver consentito a tutte le Amministrazioni di valutare l’incidenza dell’impianto stesso sul territorio.

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto