Regione Marche

Altre Notizie

15 Giugno 2012

Progetto rotatoria via Torres-Chiesa-Delle Querce

E’ da sempre un punto critico, uno snodo importante del transito dove l’alta velocità nella direttrice principale rischia di creare più di un problema. Sicchè, la Giunta ha approvato nei giorni scorsi il progetto preliminare redatto dall’ufficio tecnico per snellire il traffico gravante sull’incrocio tra le vie Torres, Chiesa e Delle Querce, diminuendo i punti di conflitto, aumentando la sicurezza e riorganizzando gli spazi adiacenti con la realizzazione di percorsi pedonali.
Attualmente, l’intersezione è caratterizzata da intensi flussi provenienti dalla strada che collega Osimo e Loreto (via Torres) su cui confluiscono via Damiano Chiesa e via delle Querce con notevole accumulo di veicoli che scendono o salgono verso il centro storico, specie nelle ore di punta. Al di là delle code e dei tempi di attesa tollerabili, l’attraversamento è comunque pericoloso essendo situato in prossimità di una curva.  Il progetto precede perciò la realizzazione di uno svincolo a rotatoria che – rispetto all’attuale sistemazione – consente una maggiore fluidità in ogni condizione di traffico e riduce significativamente i rischi poiché induce a moderare la velocità in funzione del raggio della rotatoria e dei raccordi. La concretizzazione dell’opera comporta la riconfigurazione del piano viabile esistente, lavori di scavo e adeguamento della piattaforma stradale, ripristino dei marciapiedi e spostamento dell’impianto di pubblica illuminazione al centro della rotatoria, che misurerà 32 metri di diametro con un’isola centrale di 16 metri e carreggiata larga sette. Il quadro economico è di complessive 200mila euro, da finanziarsi tramite oneri di urbanizzazione indotti e fondi derivanti da alienazioni da inserirsi nel bilancio previsionale che si andrà a discutere lunedì prossimo

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto