Regione Marche

Altre Notizie

11 Settembre 2007

Piazza del Carabiniere, lavori in dirittura d'arrivo
Comunicato

Un ricco programma farà da corollario all’intitolazione della piazza antistante la caserma dei Carabinieri al maestro Luigi Cirenei. Uno spazio sino ad oggi “vuoto” che sta completamente cambiando profilo grazie ad un progetto di qualità su cui si sono concentrati gli sforzi congiunti dell’Amministrazione Comunale e dell’associazione nazionale Carabinieri in collaborazione con l’accademia di Belle Arti di Macerata cui è stata commissionata la realizzazione del monumento scultoreo che verrà posizionato al centro della piazza. La piattaforma ha gradualmente preso corpo: concepita come una serie di percorsi che convergono verso il Monumento dando il senso di un abbraccio all’Arma, prenderà vivacità e colore nel contesto di un verde attrezzato, con tanto di impianto di illuminazione e collegamento alla zona residenziale circostante in fase di espansione. A tal proposito, giova sottolineare che la circolazione delle auto manterrà il senso unico di marcia applicato dal momento in cui ha aperto il cantiere. In questi giorni si sta lavorando agli ultimi ritocchi, con la piantumazione dell’area e la collocazione dell’arredo per la sosta: l’elemento artistico principale, realizzato dall’allievo Amos Fabbracci sotto la supervisione dal direttore e maestro della sezione di scultura prof. Giovanni Battista Paresce,  verrà invece montato a ridosso dell’inaugurazione di domenica 23 settembre. Una giornata nella quale Castelfidardo ricorderà nel Parco del Monumento Nazionale il 147° anniversario della battaglia, per poi trasferirsi in corteo presso la “piazza del Carabiniere” onorata dal raduno interregionale dell’Anc, dalla presenza della banda diretta dal maestro Martinelli, delle autorità locali e da esponenti di spicco dell’Arma.

Lucia Flaùto
Comune di Castelfidardo
Piazza del Carabiniere, lavori in dirittura d'arrivo
Eventi della Vita associati

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto