Regione Marche

Altre Notizie

4 Settembre 2007

Marco Travaglio, chiusura strepitosa dell’estate
Comunicato

Uno strepitoso Marco Travaglio ha chiuso giovedì sera gli appuntamenti di un’estate castellana vissuta sino all’ultimo con grande partecipazione. L’incontro con il giornalista piemontese nella suggestiva cornice del parco delle rimembranze del Monumento ha attirato una folla quantificata sulle 1300 unità. Un riscontro incredibile, al di là di qualsivoglia previsione, tanto che l’assessore Moreno Giannattasio è stato felice di annunciare che la prossima edizione del programma estivo ripartirà da dove è finita l’attuale, cioè con il ritorno della graffiante “firma” de L’Unità. Marco Travaglio è stato travolgente: tanto semplice e casual il look (polo e jeans), quanto accurata, vivace e documentata l’esposizione. “Di presentare i miei libri, francamente non ne posso più: se avrete la bontà di leggerli, sapete dove trovarli, senò va bene lo stesso”, ha esordito prima di lanciarsi in una descrizione a braccio di oltre due ore sul fenomeno che caratterizza il mondo dell’informazione televisiva italiana: “la scomparsa dei fatti”, documentata anche nell’omonima pubblicazione. Senza mai perdere il filo logico del discorso, strappando sorrisi e ripetuti applausi per l’ironia e la brillantezza dell’eloquio laddove in realtà scandali e miserie sottaciute della nostra Italia sono da brividi, Travaglio non ha risparmiato niente e nessuno. Lucidità, precisione e coraggio nel denunziare il “marcio” hanno accompagnato ogni passaggio, inchiodando letteralmente il pubblico, che ha poi interagito ponendo una raffica di domande finali sulle quali il giornalista ha preso diligente appunti, per poi rispondere con la consueta incisività. La partecipazione ed il consenso popolare – al di là della bravura di Travaglio – confermano che il filone seguito quest’anno dall’assessorato alla cultura è quello giusto: gli incontri con gli autori, (Caprarica, Beha, Rizzo-Stella le altre tappe) da cui si escono cittadini più arricchiti e consapevoli, dimostrano voglia di informazione e di conoscenza. Un segnale importante, colto dallo stesso Travaglio che ha dato la propria disponibilità a tornare e non si è sottratto all’inevitabile ressa per strappargli un autografo e un ricordo di una serata memorabile.  
–> Vai alla Photo Gallery
 

Foto Nisi audiovisivi.

Lucia Flaùto
adminComune
Marco Travaglio, chiusura strepitosa dell’estate
Aree Tematiche di riferimento
Eventi della Vita associati

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto