Regione Marche

Altre Notizie

1 Marzo 2012

Madre Lengua,“I scacciapensieri-bis” aprono la rassegna
Comunicato

I scacciapensieri-bis” inaugurano venerdì (ore 21) “Madre Lengua”, la prima rassegna teatrale dialettale amatoriale di scena ogni venerdì di marzo al teatro Astra. Preceduta da una breve introduzione storica sugli usi e costumi del territorio a cura di Maurizio Casarola, la compagnia di Santa Maria Nuova propone la commedia dal titolo la legge è “compagna” per tutti?. Una storia scritta e interpretata da Giovanni Santoni, ambientata negli anni `60/70 in cui tre diversi casi – chi ruba polli, chi costruisce ponti che cadono, chi allunga le mani sulle signore –  vengono portati in tribunale davanti al giudice. Nati nel 1996, “I scacciapensieri” racchiudono nel nome l’essenza dei lavori che presentano, piece che fanno trascorrere ore allegre e spensierate facendo riaffiorare ricordi e tradizioni del passato; nel 2009 si sono aggiudicati ben tre premi al festival Nazionale “La Guglia d’Oro” di Agugliano.
La prevendita, già avviata presso la Pro Loco (tel. 0717822987), si apre al botteghino dell`Astra intorno alle 20.30. Si ricorda che è possibile sottoscrivere un abbonamento a 20 € per tutte e cinque le serate. Il biglietto è numerato, l`ingresso a ciascuno spettacolo costa 5 € (intero), ridotto 3 € per ragazzi da 6 a 12 anni e possessori di Family Card.
Venerdì 2 marzo, Teatro Astra, ore 21: La legge è “compagna” per tutti? Interpreti: Tittarelli Fabrizio, Sbaffi Gianmarco, Cuozzo Antonio, Frontalini Alessandro, Amarilli Jacopo, Galli Silvano, Giardinieri Nazzareno, Tarabelli Ferruccio, Santoni Giovanni, Belegni Silvia, Sbaffi Giulia, Bilovi Marina, Catani Romina.

Lucia Flaùto
Comune di Castelfidardo
Madre Lengua,“I scacciapensieri-bis” aprono la rassegna
Eventi della Vita associati

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto