Regione Marche

Altre Notizie

26 Febbraio 2013

Madre Lengua: Lu matrimoniu a casa de Mangre
Comunicato

Secondo appuntamento con Madre Lengua, la rassegna di teatro dialettale amatoriale di scena domani (mercoledì 27, ore 21.00) all’Astra. Lu matrimoniu a casa de Mangre è il titolo del lavoro proposto dalla compagnia G. Lucaroni di Mogliano che sin dagli esordi ha strizzato l’occhio alla comicità che deriva dagli spaccati di vita contadina. La commedia propone infatti spassose scene da un matrimonio come concepito negli anni sessanta nel mondo rurale: due famiglie in competizione per la spartizione dei beni, un parroco che si prodica a calmare gli animi e la sorpresa finale che rimette ogni cosa in discussione.
Biglietti a 5 euro (ridotti 3), info e prevendite alla Pro Loco allo 0717822987. In platea, la speciale giuria composta dal sindaco Soprani e dagli esperti Beniamino Bugiolacchi, Silvana Bisogni, Lorena Marzioli e Luca Pesaro, osserverà attentamente per scegliere il miglior lavoro, attore, caratterista e il premio “madre lengua” a chi più efficacemente rappresenterà il vernacolo e le tipicità nei cinque appuntamenti caratterizzanti l’iniziativa organizzata da assessorato alla cultura, Gira …Soli e Pro Loco.

Interpreti: Pietro Romagnoli (regista), Cecilia Cesetti, Laura Bartolacci, Alessio Sergolini, Piergiuliano Lignini, Caterina Damiani, Luca Arriva, Maurizio Conti, Paola Cruciani, Romina Forti, Giampiero Vitturini, Sauro Sergolini, Enrico Ginobili.

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto