Regione Marche

Altre Notizie

10 Febbraio 2011

L’Agorà, un tuffo nel “Novecento”
Comunicato

L’Agorà apre martedì prossimo il suo 23° anno di attività con la programmazione del “Novecento”, portando cioè a compimento il percorso culturale intrapreso nelle scorso stagioni.  Dal nome dei relatori si comprende lo spessore della proposta che prenderà corpo sino a fine aprile presso la sala convegni di via Mazzini (orario orientativo dalle 18.15 alle 19.45) e il “sapere” che verrà elargito. La presidente Marisa Cattani Bietti, nel presentare un’iniziativa di riconosciuta qualità, ringrazia – oltre agli sponsor sostenitori – l’Amministrazione Comunale che nella ricorrenza patronale dello scorso 14 maggio, ha insignito l’associazione “benemerita per l’opera appassionata, seria e meritoria che da anni presta con dedizione ed impegno nel territorio cittadino, finalizzata alla diffusione della cultura in chiave prevalentemente artistica, storica, archeologica, musicale, nel campo delle scienze, del costume e delle arti minori proponendo lezioni, concerti, conferenze con relatori di assoluto prestigio e grande impatto comunicativo”.

Calendario
(gli incontri si svolgono presso la sala convegni di via Mazzini dalle 18.15 alle 19.45, ingresso libero. Info: 0717821911)
Martedì 15 febbraio: I cieli della fantasia di Osvaldo Licini, prof. Stefano Papetti, direttore Pinacoteca di Ascoli e critico d’arte.
Martedì 22 febbraio: Il concilio ecumenico Vaticano II tra il “già” e il “non ancora”, S.E. Mons. Giovanni Tonucci, arcivescovo di Loreto.
Martedì 1 marzo: La tutela delle opere d’arte durante il II conflitto mondiale, prof. Stefano Papetti.
Mercoledì 9 marzo: Coco Chanel e l’abbigliamento moderno, dott.ssa Margherita Gallo, docente ed esperta di costume.
Martedì 15 marzo: Il recupero delle navi di Nemi. Un mito in fondo al lago, dott. Leandro Sperduti, Università La Sapienza di Roma. 
Martedì 22 marzo: Mussolini architetto: l’Italia fra avanguardia e regime, prof. Fabio Mariano, Università Politecnica delle Marche.
Martedì 29 marzo: Il recupero dell’Ara Pacis. La gloria del passato e del presente, dott. Leandro Sperduti.
Martedì 5 aprile: Una tavola in festa. Un po’ di galateo!, Mita Luciani Ranier, esperta di bon ton.
Martedì 12 aprile: I maestri dell’architettura moderna, prof. Fabio Mariano.
Mercoledì 27 aprile: Gian Carlo Polidori urbinate, pittore di ceramica. Da Venezia ad Ascoli Piceno, dott.ssa Giuliana Gardelli, consulente artistico Accademia Raffaello Urbino.
Venerdì 29 aprile, 21.15: concerto di fine corso “Film music ensemble”, direttore Paolo Picchio.

Scarica il programma completo (file pdf)

Lucia Flaùto
adminComune
L’Agorà, un tuffo nel “Novecento”
Aree Tematiche di riferimento
Eventi della Vita associati

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto