Regione Marche

Altre Notizie

27 Aprile 2017

I Maggio doc: di origine castellana
Comunicato

Anche quest`anno il I maggio è “doc”, di origine castellana. Presso l`azienda agricola Magnaterra in via Bramante, si rinnova l`appuntamento con la festa che abbina divertimento, gastronomia, aggregazione e solidarietà. L`incasso verrà infatti destinato al gruppo comunale di Protezione Civile per l`acquisto di una tenda pneumatica ad uso logistico: un centro operativo per le emergenze a disposizione della cittadinanza da installare ovunque necessario.

Dalle 8.00 alle 20.00, dieci ore no-stop in compagnia di tanti amici….

Giucamo e imparamo” con i laboratori Anffas, Avulss, Asd pallavolo Fidardense, E Movere, Karate Deshi Do, Garageo 15, Santini Karate Castelfidardo, Il Covo del Cucito, Inglesevero.

Cantamo, Ballamo e sonamo” con:

Ore 11:30 MAD BOOTS country dance
Ore 13:00 I FolKorati
Ore 14:00 Zumba by Francesca Lorenzetti in console Marco Cecconi
Ore 14:45 The Cadillacs Band
Ore 15:45 Baby-Dance by Little-Company con il maestro Gian Giuseppe Russo
Ore 16:30 Pizzica de Core Loreto
Ore 17:15 The Johnnies (Rock Acoustic Duo)
Ore 18:00 Malaidra (presentazione del nuovo album inedito)
Ore 18:45 The Dinasyt (controversissssimi!)

Il pomeriggio sarà stravolto letteralmente da “GLI ESPERTI RISPONDONO“

Presenteranno le voci + “controverse“ del panorama Rock-Calcistico Fidardense Lorenzo Donzelli & Alessandro Berti

“1 Maggio D.O.C. 2017″ #ComeTeNunCèGnisciuno

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto