Regione Marche

Altre Notizie

24 Luglio 2007

FIME, incontro Comune – Sindacati

Il Sindaco Soprani e l’assessore alle attività economiche Beniamino Bugiolacchi hanno ricevuto nel corso della mattinata i rappresentanti le organizzazioni sindacali (presenti per la Cisl Paolucci, Beldomenico per la Cgil e Basti per la Uil) i quali hanno riferito in merito alla delicata situazione nella quale versa il personale della Fime spa, realtà del gruppo Elica. Sul futuro dell’azienda e sul mantenimento del livello occupazionale per 423 dipendenti (ed ulteriore indotto di oltre 200) non c’è chiarezza; le promesse di nuovi investimenti interni non hanno avuto seguito e gli effetti della delocalizzazione degli stabilimenti in Polonia sembrano evidenti. Elementi critici che hanno convinto i Sindacati ad informare l’Amministrazione Comunale chiedendone un intervento al fine di sollecitare la Fime a riprendere ad investire nelle tecnologie e nei siti produttivi ubicati nel territorio. Sindaco ed assessore hanno mostrato massima sensibilità al problema, assicurando che l’Amministrazione si farà portavoce di questa esigenza: “Chiederemo nei prossimi giorni un incontro con i vertici aziendali – dice il Sindaco Soprani – per avere certezze e rassicurazioni circa il mantenimento e il potenziamento delle strutture produttive locali. Seguiremo da vicino e con grande attenzione gli sviluppi di questa vicenda così importante per la condizionale occupazionale e per il futuro di tanti cittadini”.

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto