Regione Marche

Altre Notizie

22 Agosto 2011

Farò, una scultura per il Comune
Comunicato

Si chiama “Farò”, è una scultura che misura alla base un metro e 60 e si alza per 2 metri e mezzo: realizzata da Manuele Falappa, un ragazzo osimano dallo spiccato animo artistico, rappresenta un faro marino in cui sono incise scritte esaltate dal gioco di luci notturne. La onlus “Ogni giorno Vale” la donerà oggi (domenica) al Comune di Castelfidardo “a dimostrazione del rapporto di fiducia, stima e collaborazione venutosi a creare negli anni”, in occasione della quarta edizione della festa in programma al Parco del Monumento. Il simbolismo è intuitivo: “Vale è la nostra luce, il faro che ci guida”, spiega l’amica di sempre Olimpia Discoli riferendosi a Valentina Brandoni, la fidardense strappata alla vita troppo presto ma in tempo per lasciare un segno indelebile, un messaggio di cultura e solidarietà che ispira l’attività dell’associazione. L’Amministrazione Comunale, nell’esprimere gratitudine per l’omaggio ribadendo il pieno supporto alle iniziative di “Ogni Giorno Vale”, deciderà di comune accordo con la onlus la collocazione definitiva della scultura che oggi sarà messa in bella mostra per essere apprezzata nel contesto ideale.

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto