Regione Marche

La vita senza limiti, la morte di Eluana in uno stato di diritto

Presentazione del libro “La vita senza limiti, la morte di Eluana in uno stato di diritto” con il suo autore Beppino Englaro. All`incontro, oltre al Sig. Englaro, parteciperà: il dr. Renato Biondini, tesoriere della cellula di Ancona dell`Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica “dal corpo dei malati al cuore della politica” e l`avvocato penalista Nazzareno Ciucciomei del foro di Ancona.

Il libro narra la vicenda di Eluana Englaro che, a seguito di un incidente stradale, rimase in uno stato vegetativo permanente per 17 anni e l`iniziativa del padre Beppino di assecondare la volontà espressa da Eluana prima dell`incidente che non sarebbe voluta rimanere in quella condizione ed avrebbe scelto di porre fine alla sua esistenza.

Il Sig. Englaro ha portato avanti una lunga battaglia giudiziaria per affermare il diritto all`autodeterminazione e  far rispettare la volontà della figlia attraverso un travagliato percorso legale che si concluse positivamente con un decreto della Corte d`Appello di Milano del 9 luglio 2008. Con tale decreto venivano riconosciuti i diritti di Eluana e si  autorizzava l`interruzione dell`idratazione e della nutrizione artificiale nel pieno rispetto della legge e della costituzione italiana.

Quando?
Dal 24/11/2012 - 18:00 al 24/11/2012
Dove?
Sala Convegni (Via Mazzini)

La vita senza limiti, la morte di Eluana in uno stato di diritto

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto