Regione Marche

Concerto inaugurale Accademia lirica "Mario Binci"

In occasione dell`inizio dell`annop accademico 2012/2013, la Civica Scuola di Musica “Paolo Soprani”, organizza un “Concerto inaugurale” con la partecipazione dei docenti:

M° Alessandro Battiato, Baritono

M° Andrea Del Bianco, Pianista collaboratore

  Direzione artistica: M° Emiliano Giaccaglia

Alessandro Battiato, nato a Messina, maceratese d’adozione, ha iniziato lo studio del canto con Francesco Auditore, perfezionandosi in seguito con Antonio Bevacqua e Eugenio Fogliati.Già da giovanissimo vince numerosi concorsi e debutta nel 1996 in Pagliacci di R. Leoncavallo (ruolo Silvio). Da allora ha calcato le scene di molti, prestigiosi Teatri tra i quali : Teatro Massimo di Palermo, Teatro Regio di Torino, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro dell’Opera di Roma, New National Theatre di Tokyo, Arena di Verona, Arena Sferisterio di Macerata, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Carlo Felice di Genova, Teatro Petruzzelli di Bari, Greek National Opera di Atene, Teatro Buncamara di Tokyo, Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Sejong di Seul, Festival di Caracalla, Arena Flegrea, Festival Al Busten di Beirut, Festival Verdi al Teatro Regio di Parma, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Verdi di Trieste.Inoltre si è esibito nei Teatri di: Ravenna, Modena, Mantova, Ferrara, Piacenza, Salerno, Pisa, Lucca, Livorno, Prato, Ancona, Brescia, Bergamo, Macerata, Como, Cremona, Novara, Padova, Foggia, Messina, Palma de Mallorca e Stoccarda. Nel suo repertorio sono presenti ruoli come Figaro de Il Barbiere di Siviglia, Dandini della Cenerentola, Taddeo dell`Italiana in Algeri, Schaunard e Marcello della Bohéme, Blinval de I Pazzi per Progetto, Malatesta del Don Pasquale, Belcore dell`Elisir d`amore, Enrico del Campanello dello Speziale, Tracollo de Livietta e Tracollo, Schicchi del Gianni Schicchi, Guglielmo del Cosi fan tutte,Masetto del Don Giovanni, Sonora della Fanciulla del West, Conte delle Nozze di Figaro, Tartaglia delle Maschere, Ping della Turandot, Don Martino Crespa de La Finta Parigina, Conte Robinson de Il Matrimonio segreto, Silvio de I Pagliacci, Sharpless della Madama Butterfly, Germon della Traviata, Slook de La Cambiale di matrimonio, Carmina Burana di C. Orff. Ha lavorato con importanti Direttori d’Orchestra tra i quali ricordiamo: Daniel Oren, Zubin Mehta, Lorin Maazel, Donato Renzetti, Stefano Ranzani, Fabrizio Maria Carminati, Steven Mercurio, Maurizio Arena, Gabriele Ferro, Yves Abel, Andrea Licata, Paolo Olmi, Michael Halasz, Marco Armiliato, Alain Lombard, Gianluigi Gelmetti, Ralf Weikert, Antonio Pirolli, Carlo Palleschi, Juraj Valcuha, José Cura, Bruno Aprea, Antonino Fogliani, Daniele Callegari, Massimo Zanetti, Boris Brott, Alberto Veronesi, Matteo Beltrami, Daniele Benardinelli, Dominique Trottein. Ha collaborato con registi quali: Franco Zeffirelli, Enzo Dara, Giancarlo Del Monaco, Gianfranco De Bosio, Pier Luigi Pizzi, Giancarlo Cobelli, Jérome Savary, Lindsay Kemp, Maurizio Scaparro, Lorenzo Mariani, Aguni Jun, Roberto De Simone, Ugo Gregoretti, Micha Van Hoecka, Boris Stetka, Pier Luigi Pieralli, Giovanni Agostinucci, Francesco Torrigiani, Aldo Tarabella, Graziella Sciutti, Renata Scotto, Katia Ricciarelli, Renzo Giacchieri, Nicolas Joel, Lamberto Pugelli, Ivan Stefanutti, Maurizio De Mattia, Marco Bellocchio, Carlos Saura, Michele Mirabella, Elena Barbalich, Francesco Micheli, Giulio Ciabatti, William Kerley, Henning Brockhaus, Serena Sinigaglia.

 

Andrea Del Bianco, nato a Recanati, ha frequentato e compiuto gli studi presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro, diplomandosi in pianoforte sotto la guida di Lorenzo Bavaj e in clavicembalo presso la classe di Maria Letizia Pascoli e Maria Luisa Baldassarri; inoltre ha studiato direzione d’orchestra con Manlio Benzi e Dejan Pavlov. Oltre ad essere impegnato come concertista sia nel repertorio solistico che nella musica da camera, svolge un’intensa attività di maestro sostituto e vocal coach. E’ stato chiamato a ricoprire tali ruoli presso varie istituzioni lirico-teatrali sia in Italia che all’Estero: il Teatro dell’Opera di Roma, l’Oper Theater di Frankfurt, il Royal Opera House di Musqat (Oman), il Tiroler Festspiele di Erl (Austria), il Festival dei due mondi di Spoleto, l`Arena Sferisterio di Macerata, il Teatro delle Muse di Ancona, il Teatro “G.Verdi” di Sassari. Ha lavorato al fianco di importanti direttori d’orchestra tra i quali Bruno Bartoletti, Daniele Callegari, Bruno Campanella, Costantinos Carydis, Massimo de Bernardt, Patrick Fourniller, Gustav Kuhn, Fabio Mastrangelo, Donato Renzetti, Marcello Rota, e al fianco di artisti quali Mariella Devia, Leo Nucci, Nicola Martinucci, Fiorenza Cedolins, Ruggero Raimondi, Desireé Rancatore, Marcello Giordani, Sonia Ganassi, Marco Berti, Carmen Giannattasio, Carmela Remigio, Francesco Meli, Dimitra Theodossiou, Roberto Scandiuzzi, Massimiliano Pisapia, Lucio Gallo, Carlo Guelfi, Andrea Concetti, Giorgio Surian, Alberto Mastromarino, Marianne Cornetti, Roberto Frontali, Saimir Pirgu. Ha accompagnato al pianoforte varie masterclass di canto, tenute da maestri quali Nazzareno Antinori, Michael Aspinall, Alessandro Battiato, Gloria Banditelli, Enrico Facini, Robleto Merolla, Gabriele Monici, Katja Ricciarelli, Vittorio Terranova, Vilma Vernocchi , Gioacchino Zarrelli, ecc..Nella veste di concertista e accompagnatore di recital lirici si è esibito presso la Grosser Saal del Mozarteum di Salisburgo sotto la direzione di Gustav Kuhn, presso il consolato italiano a Shanghai (Cina) con il tenore Silvano Paolillo, al Teatro Persiani di Recanati per il cinquantesimo anniversario della morte di Beniamino Gigli con il baritono Leo Nucci e il tenore Nazzareno Antinori.

Ingresso libero

Quando?
Dal 06/10/2012 - 21:15 al 06/10/2012
Dove?
Auditorium "M: Binci" di Palazzo Mordini

Concerto inaugurale Accademia lirica "Mario Binci"

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto