Regione Marche

Altre Notizie

13 Luglio 2015

Consegnate le borse di studio in memoria di S. Scarnà
Comunicato

La prof.ssa Lucia Vinci Scarnà, preside in quiescenza, al fine di onorare la memoria del marito prof. Sebastiano Scarnà e mantenere vivo il ricordo delle sue qualità umane e professionali, l’impegno nell’attività didattica e l’attenzione verso i giovani, ha istituito due borse di studio per gli studenti della classe III D ad indirizzo musicale dell’ I.C. “P. Soprani” di Castelfidardo.

Le borse di studio, del valore di € 250 ciascuna, sono state assegnate agli alunni Chiara Orlandoni e Francesco Re che, nel corso dell’anno scolastico 2014-2015 si sono distinti per l’ottimo profitto, frutto di impegno costante, e per il voto di comportamento.

La consegna si è svolta presso l’aula di musica della sede centrale dell’I.C. “Soprani”, con una cerimonia semplice ma alquanto significativa, alla presenza della prof.ssa Scarnà e della sua famiglia, della Dirigenza Scolastica, dell’assessore Massimiliano Russo, della prof. Anita Stramigioli, di docenti, alunni e loro congiunti. In apertura, l’assessore Russo ha elogiato la meritoria opera della ex preside Scarnà, seguito da altri autorevoli interventi. L’evento è stato allietato da alcuni intermezzi musicali eseguiti dagli studenti delle classi II e III D a cura del prof. Talacchia. Un sentito ringraziamento alla famiglia Scarnà che con questa iniziativa a ricordo del prof. Sebastiano vuole valorizzare i giovani talenti e sostenerli nei loro progetti futuri.

L’appuntamento al prossimo anno scolastico per dare vita alla seconda edizione del premio.

Nella foto la prof. Scarnà, assessore Russo e i due studenti con la prof. Tiziana Sampaolesi

Lucia Flaùto
Comune di Castelfidardo
Consegnate le borse di studio in memoria di S. Scarnà
Eventi della Vita associati

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto