Regione Marche

Altre Notizie

14 Gennaio 2011

Castelfidardo e Camerano, rinnovato il protocollo
Comunicato

Anno nuovo servizi confermati, specie se hanno ottenuto un valido riscontro. La Giunta ha prorogato l’accordo di collaborazione tra il Comune di Castelfidardo e quello di Camerano per il pattugliamento congiunto del territorio ai fini del potenziamento del servizio di Polizia Locale. Avviato in forma sperimentale alla vigilia della stagione estiva per aumentare i controlli, il protocollo d’intesa è stato rinnovato per ulteriori sei mesi, cioè sino alla fine del mandato amministrativo. Le modifiche apportate nella nuova deliberazione sono tutte migliorative: si è inserita infatti, alla voce “organizzazione del servizio”, la possibilità di reperire personale e risorse economiche anche nell’ambito di quelle previste dall’art. 208 del Codice della Strada (destinazione dei proventi contravvenzionali a progetti di sicurezza urbana e stradale), sottolineando così la volontà di coordinare e spingere le attività di promozione e di educazione alla legalità. Nel week-end, si ripete dunque l’esperienza di vigilanza del sabato sera con finalità di prevenzione e repressione dei comportamenti che possono minare la tranquillità sulle strade della movida notturna, un controllo che grazie all’utilizzo di strumenti all’avanguardia come il drug-test ha già fatto emergere casi di deferimento all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Lucia Flaùto
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto