Regione Marche

Altre Notizie

14 Settembre 2012

ATTENTI… c’è stata una battaglia!
Comunicato

Una maglietta bianca con la scritta “C’è stata una battaglia qui…”, un volantino che dà appuntamento alle 21.15 di sabato al Parco delle rimembranze e tanta esuberanza giovanile: è il flash mob che ha richiamato l’attenzione sullo spettacolo che apre le celebrazioni per il centenario del Monumento Nazionale delle Marche. Un’incursione urbana che ha destato interesse e annunciato l’originalità dell’opera: lo studio teatrale dal titolo “Attenti…” è il frutto del progetto “Here, history around”, sviluppato con un gruppo di allievi dall’attrice Isabella Carloni per “Rovine Circolari” in collaborazione con Fondazione Ferretti, Italia nostra, Regione Marche e Comune. Un lavoro totalmente inedito per “pensare la storia e il territorio attraverso il linguaggio artistico – spiega l’autrice – e rendere il teatro una forma  di educazione e conoscenza. Durante il laboratorio, i ragazzi sono stati invitati alla riflessione e ciò che porteranno in scena con un linguaggio epico, forme coreografiche in movimento e supporti interattivi, rappresenta un’attualizzazione dei simboli storici”. Di qui la scelta del titolo: “Attenti” richiama il saluto militare utilizzato all’epoca della Battaglia di Castelfidardo del 1860 di cui il Monumento di Vito Pardo immortala il senso,  ma è anche un monito a non disperdere il patrimonio conquistato con le “battaglie” del passato e ad affrontare le “battaglie” sociali e civili del presente. Storia, scelte, impegno e attualità: un’ora di spettacolo che si inserirà (meteo permettendo) nella scenografia naturale del Monumento, valorizzando l’impegno di ragazzi che hanno saputo mettere in gioco le rispettive esperienze appassionandosi ad un lavoro che non vuole rimanere isolato, ma offrire una testimonianza su cui sviluppare un nuovo modo di esprimersi e di intendere la cultura.

In caso di maltempo, l`iniziativa viene inserita nel programma delle celebrazioni del centenario di domenica

Lucia Flaùto
Comune di Castelfidardo
ATTENTI… c’è stata una battaglia!
Eventi della Vita associati

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto