Regione Marche

In Primo Piano

9 Gennaio 2020

Apre ai colori il concorso di composizione del PIF 2020

La prima news del PIF 2020 non poteva non essere quella dell’apertura della categoria di composizione per fisarmonica classica&ensemble che tanti riscontri ha avuto negli anni passati. Come spiega il direttore artistico Renzo Ruggieri, nel 2018 i compositori affrontavano la scrittura per fisarmonica e orchestra d’archi, nel 2019 con l’orchestra sinfonica mentre quest’anno abbiamo scelto una formazione inedita, agile e fortemente contemporanea. Una sezione ritmica moderna (piano/tastiera elettronica, contrabbasso, due percussionisti) si combina con una sezione di legni standard (flauto, oboe, clarinetto/sax, corno, fagotto) per interpretare il tema annuale del festival: Tutti i colori del mondo.

Questo soggetto è stato scelto per rappresentare l’evoluzione della fisarmonica nei tempi moderni e per favorire la sua integrazione nella contaminazione della musica classica contemporanea. Il regolamento – pur non stravolgendo la scrittura tradizionale – si pone come stimolo per le nuove generazioni di compositori alla creazione di nuove orchestrazioni e nuove sonorità.

Strumentazione:
Fisarmonica
Pianoforte (opzione Tastiera Elettronica)
Contrabbasso
Percussioni 1 (a scelta del compositore)
Percussioni 2 (a scelta del compositore)
Flauto (opzione Ottavino)
Oboe
Clarinetto in Sib (opzione Sax qualsiasi tipo)
Corno in Fa
Fagotto

  • La composizione non deve essere mai stata eseguita pubblicamente, pena l’esclusione dal concorso.
  • Il compositore dovrà tener conto che il brano vincitore sarà eseguito dai candidati ammessi alla terza prova della categoria classica Premio (2020).
  • La durata dev’essere compresa fra minimo 5 e massimo 8 minuti;
  • Dovrà contenere almeno una parte “a solo” per fisarmonica.
  • I solisti effettueranno una sola prova con l’orchestra prima dell’esibizione finale.
  • Non ci sono tasse d’iscrizione.

I compositori sono invitati a spedire la loro composizione sul sito www.pifcastelfidardo.it entro il 30 aprile 2020 nel formato PDF (partitura senza nominativo dell’autore e partitura con nominativo, le parti staccate verranno richieste in seguito) e una demo audio MP3 eseguita dal vivo o mediante software musicali. Se il brano è composto da più artisti, la registrazione va fatta a nome del compositore principale, indicando in partitura tutti gli altri nominativi.

PRIMO CLASSIFICATO

  • Trofeo artistico
  • Borsa di studio di € 1000,00 (lordi)
  • La composizione diventerà il brano d’obbligo della terza prova per la categoria “Premio”

SECONDO CLASSIFICATO

  • Trofeo artistico
  • Borsa di studio di € 500,00 (lordi)

TERZO CLASSIFICATO

  • Trofeo artistico
  • Borsa di studio di € 250,00 (lordi)

Link per iscrizioni https://www.pifcastelfidardo.it/categoria-classica-composizione/

PIF2020

Lucia Flauto

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto