Regione Marche

In Primo Piano

12 Settembre 2019

Anno scolastico al via: cambio ai vertici e servizi a regime

Ritorno sui banchi all’insegna dei cambiamenti ai “vertici”. A seguito del pensionamento della prof.ssa Vincenza D’Angelo, l’Ufficio scolastico regionale ha infatti nominato i nuovi dirigenti assegnando la dirigenza dell’Istituto Comprensivo Soprani alla prof.ssa Monica Marchiani, proveniente da Loreto, e quella dell’I.C. Mazzini al prof. Carlo Salvucci, originario del Lazio. All’IIS Laeng Meucci, subentra la prof.ssa Milena Brandoni dopo due anni di reggenza del prof. Torquati. Costante e tempestiva invece l’offerta dei servizi forniti dall’Amministrazione: studenti e rispettive famiglie troveranno mense e trasporto a regime sin dal primo giorno di scuola. E se è stata confermata la formula della consegna dei libri di testo direttamente all’interno delle classi risparmiando ai residenti code e attese nelle cartolibrerie, nelle primarie è in elaborazione anche il progetto plastic-free. Dando un forte segnale di rispetto per l’ambiente, l’assessorato sta lavorando per dotare gli alunni di borracce in alluminio per abbattere l’utilizzo di bottigliette monouso in plastica e l’impatto ecologico sulla filiera dello smaltimento.

Nel campo dell’edilizia scolastica, si rimane in attesa dello sblocco dei fondi Miur – da parte della Regione Marche – per l’avvio della procedura di gara relativa al primo blocco del plesso destinato ad ospitare le medie. Già approvato inoltre il progetto e iniziato l’iter per la realizzazione del locale mensa nella montessoriana di via Allende e per il miglioramento sismico dei plessi del Cerretano ed Acquaviva. Quanto ai numeri, gli alunni che risponderanno all’appello sono 2075, di cui: 579 nella secondaria di I grado, 985 alle primarie, 511 nelle scuole d’infanzia. Una cifra che si somma ai frequentanti l’I.I.S. Meucci che continua a crescere e accoglierà 136 nuovi iscritti.

Lucia Flauto

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto