Regione Marche

Altre Notizie

29 Agosto 2011

XV Censimento della popolazione e delle abitazioni 2011

E’ partita lunedì 12 settembre e prosegue fino a sabato 22 ottobre la consegna dei questionari da compilare per il 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. I plichi (che contengono il questionario, la Guida alla compilazione e la lettera di presentazione del Censimento) sono distribuiti dai portalettere di Poste Italiane a oltre 25 milioni di famiglie: nella prima settimana ne sono stati recapitati oltre 3 milioni.

A partire da lunedì 10 ottobre, i questionari compilati possono essere consegnati a mano, in busta chiusa, nei 14.000 Uffici Postali presenti su tutto il territorio italiano, oppure in uno dei centri di raccolta del Comune di residenza. In entrambi i casi ai cittadini viene rilasciata una ricevuta (da conservare) di avvenuta restituzione.
I questionari compilati non vanno imbucati in alcun caso nelle cassette postali.

Dal 9 ottobre , ma non prima, è possibile anche compilare e restituire i questionari via Internet, collegandosi al sito http://dati-censimentopopolazione.istat.it  e utilizzando la password stampata sulla prima pagina del questionario. 

I rilevatori incaricati dal Comune, muniti di apposita tessera di riconoscimento, potranno recarsi presso le abitazioni per la compilazione dei questionari. I questionari, su indicazione dell`Istat, non dovranno essere compilati prima del 9 ottobre 2011, data di riferimento del 15° Censimento della Popolazione e delle Abitazioni.

E` attivo un numero verde 800 069 701 dal 1° ottobre 2011 al 29 febbraio 2012 tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19

Per informazioni potrà rivolgersi ai seguenti numeri telefonici
071/7829309 Ufficio Segreteria
071/7829339 Ufficio Anagrafe
o inviare una e-mail all’indirizzo: anagrafe@comune.castelfidardo.an.it

Per approfondimenti consulta il sito web dell`ISTAT (sito esterno)

______________________________________

Verso il 15° Censimento
Il Censimento della Popolazione e delle abitazioni è una delle principali rilevazioni dell`Istat. Consente di raccogliere informazioni sulla popolazione residente e su quella occasionalmente presente nel Paese; si effettua in Italia ogni 10 anni.

La finalità principale del censimento della popolazione è raccogliere dati relativi alla struttura della popolazione per aggregazioni territoriali (sezioni di censimento). Esso consente anche di definire la popolazione legale dei comuni e di aggiornare le Anagrafi Comunali della popolazione residente.

L`Unità di rilevazione del censimento demografico è costituita dalle famiglie e dalle convivenze anagrafiche.
L`Unità di rilevazione del censimento delle abitazioni è costituita, dalle abitazioni sia occupate che vuote.
L`Unità territoriale di base su cui vengono rilevati i dati è la sezione di censimento che consiste in una suddivisione territoriale del Comune che sarà affidata ad un rilevatore.

Fino al 2001, i censimenti della popolazione sono stati effettuati con il cosiddetto metodo classico consistente nella somministrazione di un questionario portato da un rilevatore ad ogni famiglia.
L`attività di rilevazione per il censimento 2011 della popolazione e delle abitazioni prevede invece l`impiego delle Liste Anagrafiche Comunali (LAC), affiancate ad altre liste ausiliarie di fonte sia comunale che nazionale. 

Fiammetta Palmieri
adminComune

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto