Regione Marche

Altre Notizie

18 Ottobre 2010

Tavolo per l’Aggregazione Istituzionale di Base

Si è riunito in forma aperta il TAIB per confrontarsi sui contenuti della relazione presentata dal Presidente del Cam-Polo Tecnologico Claudia Ragaini.

Di fronte, un’assemblea ricca di partecipazione, con la presenza delle Associazioni di Categoria CNA e CONFARTIGIANATO, degli Istituti di Credito UBI-BPA, CARILO, MONTE DEI PASCHI DI SIENA, della MECCANO e della ZIPA.

Hanno partecipato i Comuni di Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Sirolo e il Consigliere Regionale Moreno Pieroni.

Innanzitutto da parte dei Comuni presenti è stata ribadita la volontà di partecipare a questo percorso di confronto e di collaborazione progettuale intercomunale, auspicando anche il coinvolgimento dei Comuni di Osimo, Recanati e Filottrano.

Inoltre sono stati approfonditi alcuni aspetti della relazione:

–         le infrastrutture della viabilità nella Val Musone con particolare attenzione al collegamento verso Jesi, alla Strada di bordo di Osimo, al collegamento verso la Zona Industriale Squartabue di Recanati, alla viabilità e parcheggi della nuova struttura Ospedaliera dell’INRCA.

–         snellimento delle procedure amministrative nel campo dell’urbanistica a valenza sovra comunale, con un possibile ruolo intermediario tra pubblico e privato da parte della Zipa.

–         aggregazione tra Comuni nella gestione dei servizi.

–         dal mondo finanziario è stata lanciata l’idea di un confronto aperto con gli imprenditori per programmare e gestire insieme, le nuove strategie aziendali che il mercato globale impone.

Con questa riunione di fatto si ritiene operativo il Taib, che si riunirà prossimamente in forma chiusa per iniziare ufficialmente il suo percorso di confronto, di proposta e di aggregazione.

Franco Malizia Segretario CAM-PTPI
Comune di Castelfidardo
Tavolo per l’Aggregazione Istituzionale di Base
Eventi della Vita associati

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto