Regione Marche

Altre Notizie

17 Giugno 2015

Nuovo autovelox sulla SS 16 in direzione nord-sud
Comunicato

Verrà prossimamente attivato un nuovo dispositivo per il controllo elettronico della velocità sulla Strada Statale 16 Adriatica al km 319,850 all’altezza dell’esercizio commerciale denominato Effetto Luce in direzione nord-sud (da Ancona verso Pescara). Un tratto dove si dovrebbe rispettare il limite di 70 km, ma tristemente noto per l’alto tasso di incidentalità, tanto da essere indicato tra i più pericolosi d’Italia in base ad una mappatura dell’Aci.. “Lo scopo – rende noto il Comando di Polizia Locale tramite l’assessore preposto Massimiliano Russo – è eminentemente preventivo, volendo contenere i rischi in un rettilineo quotidianamente percorso da (oltre 11.000) veicoli in ambo i sensi di marcia, che si interseca con l’altrettanto battuta SP n.3 della Valmusone ed annessa zona industriale”. L’installazione è stata autorizzata dalla Prefettura e dall’Anas, ente proprietario della strada che ne ha validato il progetto. La strumentazione elettronica è di ultima generazione, omologata, tarata e conforme alle disposizioni di legge in materia; garantisce il rilevamento della velocità senza possibilità di errore in qualsiasi condizioni di luce e atmosferiche (giorno e notte) ed è  segnalata come prevede il vigente Codice della Strada mediante tre cartelli in sequenza.

Lucia Flaùto
Comune di Castelfidardo
Nuovo autovelox sulla SS 16 in direzione nord-sud
Eventi della Vita associati

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto