Regione Marche

Altre Notizie

27 Marzo 2017

In edicola la Strenna del Centro Studi Fidardensi
Comunicato

E’ in edicola un nuovo numero della “Strenna” fidardense, la pubblicazione del Centro Studi Storici Fidardensi “don Paolo Pigini” che offre uno spaccato su personaggi, fatti e aneddoti del territorio. Tradizionalmente in uscita a fine anno (da cui il nome della collana) ma nell’occasione data alle stampe con qualche settimana di ritardo, è questa la prima edizione senza Renzo Bislani, anima e fondatore del Centro Studi scomparso nei primi giorni del 2016, di cui l’attuale presidente dell’associazione Tiziano Baldassari e Marino Cesaroni tracciano su queste pagine un ritratto inedito. “È una strenna diversa dal solito – spiegano i coordinatori – nel senso che abbiamo cercato di raccogliere una serie di testimonianze vissute che possano avere un posto nei ricordi dell’immaginario collettivo e che possano restare nella storia, se pur quella locale”.

I contributi raccolti nel volume portano la firma di autorevoli studiosi esperti delle materie trattate. Marco Moroni parla di “colera, condizioni igienico-sanitarie e malessere sociale a Castelfidardo nell’Ottocento”, Alessandro Mugnoz ricorda il maestro Bio Boccosi, editore e diffusore di cultura musicale; Maurizio Landolfi porta “L’antico Egitto a Castelfidardo: sulla statuetta romana di Mercurio-Thot”. C`è poi l’intervista ad un artista poliedrico come Edgardo Mugnoz a cura di Luciano Galassi, “la magia della fisarmonica” descritta da Beniamino Bugiolacchi che narra il suo incontro con il grande pianista Arturo Benedetti Michelangeli, il focus sulla filatelia di Rosalba Pigini, l`omaggio a Gervasio Marcosignori di Renato Biondini, “Le osservazioni di Francesco De Bosis su Montoro Selva” di Riccardo Sampaolesi, per poi chiudere con una panoramica sulla politica cittadina di Marino Cesaroni, con una breve presentazione su due libri e sull`attività del Centro Studi Storici Fidardensi.

La Strenna è disponibile a 6 € presso Proloco, Libreria Aleph, Edicola Rossi, Tabaccheria Serenelli.

Lucia Flaùto
Comune di Castelfidardo
In edicola la Strenna del Centro Studi Fidardensi
Aree Tematiche di riferimento

Comune di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto