Regione Marche

Altre Notizie

26 Marzo 2008

Andrea Rivera, "Prossime aperture" all’Astra
Comunicato

E’ un talento emergente della comicità, un acuto osservatore della società, già collaboratore di Serena Dandini in “Parla con me”. Al teatro Astra arriva venerdì 28 marzo alle ore 21.15, Andrea Rivera, protagonista di Prossime  Aperture  con la “complicità” di  Lisa Lelli e Matteo D’Incà. Rivera è un moderno cantastorie popolare che racconta nel suo spettacolo una personale e sincera galleria di sentimenti. Violento e irriverente, a volte spiazzante, ma spesso altrettanto poetico, l’artista romano parla di noi, dei nostri limiti, dei nostri vizi, della politica e delle speranze, dimenticate o svendute. Lo fa con monologhi, canzoni, interviste esilaranti, dialoghi surreali e citofonate …Un personaggio a tutto tondo, che per strada e dalla strada continua a trarre ispirazione, per inquadrare il quale giova forse leggersi la motivazione con la quale giustifica l’attribuzione nel settembre scorso del 35° premio satira politica per la tv: “Perchè il suo teatro-canzone sarebbe piaciuto a Giorgio Gaber. Perchè da ragazzino passava pomeriggi interi a citofonare a caso alle persone e a prendere in giro chi gli rispondeva. Perchè ha inventato uno specchio segreto molto cinico e non deve chiedere le liberatorie necessarie all’utilizzo di un’intervista. Perchè ha collezionato ventisette denunce per disturbo della mente pubblica e ha ormai una fedina penale più sporca di quella di Previti. Perchè si mette davanti al bar del Cinque a Trastevere, in un crocevia di strade e passanti, a testare le sue battute”. La possibilità di ammirare un’artista dalla sorprendente capacità di tenere il palco e di creare una speciale relazione col pubblico passa anche attraverso un’offerta “last minute”: biglietto d’ingresso ad € 5 per quanti si presentino al botteghino del Teatro dalle ore 20.15 o lo prenotino su www.teatrodelcanguro.it. Informazioni tel 07182805.

Lucia Flaùto
adminComune
Andrea Rivera, "Prossime aperture" all'Astra
Aree Tematiche di riferimento

Città di Castelfidardo

torna all'inizio del contenuto