Porte >> Porta del Sole

Era la porta di accesso al quartiere Montebello. 

Tutt’ora esistente, era già nominata nelle Riformanze del 1480 dove è scritto: “si fabbrica un torrione alla porta del Sole onde rendere più difficile l’ingresso degli assalitori”. 

è ubicata all’inizio di borgo Cialdini ed immette nella parte centrale dell’abitato castellano, attraverso l’erta via della Mucchia e la via dell’ ex ospedale. 

La tradizione vuole che da questa porta siano transitati nel 1860 i bersaglieri del generale La Marmora che dovevano poi scontrarsi in contrada Montoro con le truppe pontificie. 

Per questa ragione oggi la sua denominazione ufficiale è quella di Porta dei Bersaglieri.