Al Jazz Accordion Festival il talento di Beier

b

Serata clou delJazz Accordion Festival, sabato alle 22:00 al Circolo Boccascena di via Montebello (ingresso libero): un ospite di carisma internazionale con una sezione ritmica italiana di livello, un`alchimia inedita per un concerto che annuncia qualità. Ludovic Beier è un jazzman francese nella piena maturità artistica, che vanta una serie impressionante di collaborazioni e concerti in ogni parte del mondo: la sua è una cifra stilistica unica e personale che esprime in maniera innovativa e swing il tradizionale jazz manouche. Il talento naturale di Beier si abbina a Luca Pecchia, chitarrista jazz originario di Matelica che ha specializzato i suoi studi su composizione, armonia e arrangiamento per orchestra jazz suonando con personaggi di chiara fama, e al virtuoso contrabbasso di Andrea Alessi. Un trio che al netto di improvvisazioni, proporràToots en scene, omaggio a Toots Thielemans, scomparso lo scorso anno, che con arrangiamenti originali percorre le varie epoche jazz incontrando fra gli altri Jaco Pastorius e Quincy Jones con incursioni nella musica brasiliana e versioni del senza tempo "Bluesette".

Organizzato dal Comune di Castelfidardo in collaborazione con la Pro Loco e il sostegno delle ditte Zero Sette, Andrea Ballone Burini, Bugari, Ottavianelli, Brandoni, Victoria e Scandalli, il Jazz Accordion Festival nasce da una costola dello storico Premio Internazionale di fisarmonica per diffondere ed apprezzare le vibrazioni dello strumento ad ancia in ogni veste e contesto musicale.



sabato 08-12-2018 , Lucia Flaùto