Crocette in festa tra spiritualità e socialità

Crocette

Dieci giorni tra spiritualità e intrattenimenti, rinnovando una tradizione secolare e ribadendo la forte identità di una frazione simbolo della storia e dell’operosità cittadina. Organizzato daParrocchia, associazione Pro Crocette e circolo Acli Crocette, Crocette in festa apre il palinsesto giovedì 6 con la consueta processione per le vie della frazione per poi intrecciare le trame del programma religioso e civile ospitando giochi popolari e offrendo prelibatezze enogastronomiche. Venerdì 7 si esibisce infatti alle 21:00 la scuola di danza Happiness di Loreto e a seguire il taglio giovanile si accentua con il tributo nazionale ai Litfiba della Litfibhard. Sabato 8 va in scena alle 15.30 la caccia al tesoro a squadre per bambini con ricchi premi mentre alle 18 la Caritas parrocchiale dedica attenzione agli anziani. In serata, si balla con l’orchestra Paolo e i rubacuori. Domenica 9 torna la baby ciclistica aperta a bimbi under 7 (ore 17:00), seguita dalla suggestiva performance degli sbandieratori di Offagna (ore 18:00) e dal concerto della Sara band (dalle 20:45). Venerdì 14, la 416^ fiera interregionale delle Crocette è l’ampia e colorata cornice all’interno della quale si inserisce la consegna del premio “il bancarellaro”, l’apertura degli stand gastronomici sia all’ora di pranzo che di cena, il tributo agli anni ottanta con la band tir 80** (ore 21:00) e la classica tombolata (23:00). Il clima di festa si mantiene poi alto nel week-end, con la caccia al tesoro per adulti di sabato 15 (ore 15:00), la musica dell’orchestra Bonifazi (ore 20:45), e domenica 16 il I trofeo del “ciambellò sal buco” (ore 15:00), lo spettacolo per bambini “evviva, evviva) e la chiusura in danza con i Moulin Rouge intervallati dal magico comico Alivernini.

 

 



giovedì 06-09-2018 , Lucia Flaùto