Benemerenze a prof. Sampaolesi, A.A. Avis e M° Lucanero

Consiglio

Maria Catia Sampaolesi e l’Atletica Amatori Avis sono i profili scelti per le civiche benemerenze che verranno conferite lunedì 14 maggio durante la seduta celebrativa del Consiglio Comunale convocata nel giorno della festività dei Santi Patroni Vittore e Corona. Tali “nomination” sono state votate all’unanimità dal civico consesso riunitosi lunedì scorso recependo le indicazioni emerse nell’apposita commissione. A fronte di altre candidature pregevoli, l’attribuzione del “Sigillo di Castelfidardo” all’apprezzatissima professoressa Sampaolesi, fondatrice di alcune fra le più importanti realtà di volontariato locali e da oltre 36 anni insegnante di lettere alle scuole medie pur essendo abilitata per la secondaria di II grado ritenendolo ambito privilegiato per applicare una didattica di tipo laboratoriale, è stata così motivata: “insegnante, scrittrice ed educatrice impegnata anche nel sociale mossa dall’inesausta voglia di sapere e di ricerca e dall’altrettanto spiccata passione tesa alla condivisione delle proprie conoscenze, allo scopo di promuovere la costante crescita umana e culturale dei propri allievi”.

La “Medaglia di Castelfidardo", tradizionalmente assegnata ad un’associazione benemerita, andrà invece all’Atletica Amatori Avis Castelfidardo - già gruppo podistico Avis - recentemente insignita anche della medaglia di bronzo al merito sportivo dal Coni. Una società “profondamente radicata nel territorio che in oltre 40 anni di storia ha saputo sempre più innestarsi nel tessuto cittadino promuovendo partecipazione, aggregazione e benessere psicofisico  parallelamente all’impegno solidale”.

Come illustrato dall’assessore alla cultura Ruben Cittadini, dallo scorso anno è stato introdotto anche il titolo di “ambasciatore della fisarmonica” destinato ad artisti che diffondono l’immagine dello strumento ad ancia nel mondo. A poter appuntare la mostrina raffigurante il tricolore e il logo della città sulla cinghia, sarà questa volta il maestro Roberto Lucanero, stimato musicista, già docente della civica scuola di musica e direttore del Pif,ricercatore ed appassionato didatta che promuove e valorizza a livello internazionale principalmente le fisarmoniche diatoniche, divulgando la cultura dello strumento e delle tradizioni popolari marchigiane.

La seduta sarà trasmessa in diretta streaming, disponibile dal seguente indirizzo:
http://castelfidardo.halleymedia.com/



venerdì 04-05-2018 , Lucia Flaùto