Madre Lengua, il gran finale venerdì all`Astra

Gira

Ultimo atto di Madre Lengua, la rassegna di teatro dialettale amatoriale che anche quest`anno ha allietato serate ed umore di tanti spettatori. Come consuetudine, il copione del gran finale in scena al teatro Astra venerdì 23 alle ore 21.00 (i biglietti residui a 5 € in vendita alla Pro Loco) prevede l`esibizione fuori concorso della compagnia organizzatrice - I Gira... Soli - e la proclamazione dei vincitori di questa settima edizione. La speciale giuria composta da Luca Pesaro, Aldo Belmonti, Lorena Marzioni, Silvana Bisogni e Beniamino Bugiolacchi esprimerà le proprie preferenze in termini di miglior attore, attrice, caratterista, sceneggiatura e assegnerà lo speciale riconoscimento “Madre Lengua” a chi meglio ha rappresentato l`identità del proprio territorio e vernacolo; verrà inoltre ufficializzato il voto di gradimento manifestato dal pubblico.

A contendersi i premi, i quattro gruppi che si sono alternati sul palco dell`Astra: Elianto di Lapedona (Na vita tribbulata), J’amici de Candia (Mandamoce a lù), Il Sipario di Jesi (Chi non fa… non falla) e Lucaroni di Mogliano (Tutta colpa de lu…vusciu de l’ozono).

A chiudere la parata di situazioni spassose e paradossali, i padroni di casa de “I Gira…soli” con l’ultimo progetto di Stefano Pesaresi e Roberto Perini “Cul diavolu della bonanima”. La storia è inserita in un ambiente familiare bizzarro in quanto nella casa è ospite anche il fantasma della prima moglie del capofamiglia, prodiga di “dispetti” per tutti ma soprattutto per il marito. La seconda moglie è molto spaventata non solo dal fantasma ma, anche dalla massaggiatrice cui il marito rivolge le sue attenzioni. Al quadro familiare vanno aggiunti due figli dalle idee moderne, una nonna molto religiosa e il nonno ipocondriaco, amici bislacchi che portano in casa delle “strane” persone per cacciare lo spirito e uno zio un po’ tonto e sempliciotto ma che è l’unico che vede e parla con “la spirita indiavolata”.

Interpreti: Giordana Lanari, Stefano Pesaresi, Fabio Strappato, Maria Rita Cesaretti, Christian Staffolani, Barbara Cesaretti, Luciano Palanga, Brunella Borbotti, Lara Pesaresi, Roberto Perini, Barbara Fani, Franco Nobili, Fausto Massaccesi.



giovedì 22-03-2018 , Lucia Flaùto