Le note di Castelfidardo a Tipicità

locandina

Castelfidardo non può mancare al “Crocevia della qualità” e alla XXVI edizione di “Tipicità”  riveste un ruolo di primo piano come colonna sonora e partner organizzativo.

Un viaggio nel gusto tra i padiglioni di Fermo forum con 200 espositori, 120 eventi in programma e prestigiosi ospiti che da sabato a lunedì offrirà una vetrina su tradizioni, colori e sapori delle Marche.

L’esibizione all’organetto di Massimo Marconi ha già allietato l’anteprima di Ortezzano, mentre sabato Castelfidardo sarà rappresentata dal presidente del Museo della fisarmonica Riccardo Serenelli, nonchè direttore di VillaInCanto, con una performance lirica fisarmonica e pianoforte presso l’Hotel Horizon di Montegranaro.

Domenica alle 18.30 presso la sala Picena del teatro dei Sapori, presentazione ad ampio spettro della nostra città spaziando tra musica, attrattive turistiche, rievocazione storica e i vari appuntamenti del Premio internazionale di fisarmonica 2018. Presente l’assessore Ruben Cittadini, il presidente di Tracce di 800 Carlo Zenobi, la civica scuola di musica “Soprani” con il direttore Emiliano Giccaglia e cinque giovani allievi Nicholas Chiaraluce, Tommaso Speciale, Elisa Marinelli, Margherita Mengucci, Matteo Ottavianelli.

Lunedi 5, i fratelli Sampaolesi Cesare e Carlo allieteranno la serata conclusiva con un duetto fisarmonica e chitarra.

Programma completo su www.tipicita.it



sabato 03-03-2018 , Lucia Flaùto