Asd Karate, pioggia di medaglie al PalaBaldinelli

carate

Si è svolta la scorsa settimana al Palabaldinelli di Osimo la competizione simbolo del Karate Deshi DO, squadra agonistica dell’ASD Karate Deparment, con sedi operative ad Osimo e Castelfidardo.
L’evento si pone nel panorama nazionale come la più grande kermesse del karate giovanile Italiano, con oltre 1100 atleti provenienti da ogni regione del capoluogo.

Oltre ad essere state impiegate le strutture ricettive locali, sono state coinvolte nell’ospitalità degli atleti gli hotel dei comuni vicini: Castelfidardo, Loreto, Recanati, Numana, Sirolo, Camerano, Ancona. Un vero fiume di presenze anche per il turismo della riviera del conero.
A presenziare la cerimonia d`apertura sono intervenuti il Sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, l`assessore allo Sport , Alex Andreoli, e l`amministratore delegato del Palabaldinelli, Monica Santoni.
Una gara davvero impegnativa per i ragazzi, che si sono visti catapultare, dopo aver superato le prove di selezione interregionali, in categorie molto impegnative, anche con 60 competitori.
I ragazzi della KARATE DESHI DO se la sono cavata alla grande in questa prova, ottenendo uno dei migliori risultati di sempre.
5 ori 3 argenti 5 bronzi

Oro per i tre fratelli Gharsallaoui Sara Mahmoud e Bilel, la squadra femminile children A (composta da Giorgia Maceratesi, Sara Gharsallaoui, Chiara Cesaroni, Russo Mariaelena) e la squadra maschile Children C (Nanetti Edoardo, Cesaroni Diego, Gharsallaoui Mahmoud).

Argento per Edoardo Nanetti kata rengokai, per la squadra maschile Children B (Nanetti Diego, Sorana Stefano, Christian Adamo, Tommaso Adamo) e la squadra rotation femminile Children A ( Giorgia Maceratesi, Sara Gharsallaoui, Chiara Cesaroni, Giadaaurora Gnoni).

Bronzo per Martelli Luca, Giadaaurora Gnoni, Giorgia Maceratesi, Marcoemidio Biondini, e la squadra maschile children B rotation (Nanetti Diego, Sorana Stefano, Christian Adamo, Tommaso Adamo).

Una competizione agguerrita ma sempre sportiva, con dei grandi giudici, che con pazienza e attenzione hanno passato in rassegna, una ad una , le competizioni dei ragazzi. Due giornate intense di sport, di dedizione, di aggregazione.
Per seguire gli atleti durante le competizioni si è reso indispensabile l’intervento di tutto lo staff tecnico della karate deshi do: Micucci Marco, Giovanni Garotti, Riccobelli Paolo, Nicoletti Nico, e Nicoletti Omar, sempre pronti a sostenere, motivare e preparare i ragazzi per le prove.
Un vero e proprio lavoro di squadra insomma, che ha visto coinvolti atleti tecnici coach arbitri dirigenti ed organizzatori.

Questo è il karate che vogliamo.



lunedì 10-07-2017 , asd karate