Musica per la pace a Trieste con l`I.C. Soprani

IC Soprani

Martedì 10 maggio, nel Teatro “France Prešeren” di Trieste gli alunni della III D ad Indirizzo Musicale dell’I.C. Soprani di Castelfidardo hanno eseguito davanti a un pubblico attento ed emozionato musiche e testi ispirate al tema “Italia e Slovenia: dalla guerra alla pace”.  Il progetto, patrocinato dal Comune di Castelfidardo, è stato sviluppato in partnership con la Scuola Media “Cirillo e Metodio” di Trieste, caratterizzata dall’insegnamento in lingua slovena e della presenza dell’Indirizzo Musicale con gli stessi strumenti della scuola di Castelfdardo, inclusa quindi la fisarmonica.

 Dopo aver presentato i propri territori con video e musiche, gli studenti hanno proposto un percorso letterario, visivo e sonoro che ha ricordato la Grande Guerra, nel centenario della ricorrenza, e la seconda guerra mondiale, per sottolineare infine l’importanza della pace attraverso l’esecuzione del celebre Inno alla gioia di Beethoven e del graffiante “Born in the USA” di Bruce Springsteen, esempio di canzone contro la guerra.

L’esperienza degli alunni, accompagnati dalla Dirigente scolastica Prof.ssa Vincenza D’Angelo e dai docenti di strumento (Proff. Luigi Angelini, pianoforte - Daiana Dionisi, flauto - Edgardo Giorgio, fisarmonica e direttore d’orchestra - Debora Piras, violino - Ernesto Talacchia, chitarra) è proseguita il giorno dopo nei pressi del Monte Hermada, zona di scontri sanguinosi durante la Grande Guerra, dove sono state approfondite ulteriormente le tematiche del gemellaggio. Gli alunni dell’I.C. Soprani hanno concluso l’incontro leggendo alcune lettere di soldati scritte alle proprie famiglie dal fronte, commentate dal vivo con suggestivi sottofondi musicali.

Il viaggio d’istruzione, durato quattro giorni, è stato arricchito da visite culturali di grande interesse: la Basilica di Aquileia, il Teatro Verdi di Trieste, i Castelli di Miramare e di Duino, il Museo De Henriquez, l’Azienda Illy, le Grotte di Postumia, lo storico allevamento di cavalli di Lipizza e il Sacrario di Redipuglia.

 Il programma musicale è stato riproposto durante il Concerto di fine anno scolastico al Cinema Astra di Castelfidardo martedì 16 maggio. Protagonisti della manifestazione, oltre agli alunni della III D, le Orchestre di I e II D ad Indirizzo Musicale, il Coro d’Istituto e un ensemble corale formato dalla classe II D e da un gruppo di alunni della III B ad ispirazione montessoriana.

Nel corso dello spettacolo, è stato inoltre illustrato il Premio del Senato “Testimoni dei Diritti” assegnato alla classe III E guidata dalla Prof.ssa Maria Catia Sampaolesi.

Il concerto si è concluso con il celebre “Inno alla gioia” di Ludwig van Beethoven eseguito dall’Orchestra di III D e dalle formazioni corali congiunte, quale augurio di pace e di amicizia tra i popoli.

 Vivi complimenti sono stati espressi agli alunni e ai docenti dalla Dirigente scolastica e dal Sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani.



venerdì 26-05-2017 , Lucia Flaùto