Strappato e Mezzelani re della 10 km della fisarmonica

Avis

Si è svolta domenica 14 maggio la 37^ edizione della manifestazione podistica “Trofeo avis Loris Baldelli - 10 km. della fisarmonica”, valevole come quattordicesima prova Grand Prix su strada Fidal Marche e decima prova del XXXIX Criterium delle società e gruppi podistici marchigiani.

Tra i 720 appassionati, appartenenti a cinquantasette società regionali e sei extraregionali, che si sono dati appuntamento nello scenario del parco del Monumento Nazionale delle Marche, anche una novantina di concittadini, attirati dalla bella giornata di primavera.

Mentre 395 partecipanti effettuavano il percorso amatoriale dei tre km, 325 agonisti proseguivano per i 10 km, attraverso i rioni Fornaci, San Rocchetto e ritorno in centro per concludere la competizione nel piazzale delle Rimembranze del Monumento Nazionale.

Vincitore in 33’ e 56”,il concittadino ed ex azzurro, tesseratodell’Atletica Amatori Osimo,Massimiliano Strappato, 25enne già vincitore nel 2015che dopo una gara accorta,al rientro nel centro storico staccava i due compagni di fuga il recanatese Luigi Gramaccini e il loretano Federico Cariddi, precedendoli rispettivamente di 9 e 44 secondi.

Frale donne (a seguito di squalifica dellapolverigianaElisa Mezzelani per ricorso, relativo a ritardata iscrizione), si è imposta la quarantaduenne monsaneseLauraCampellidellaG.S. Giannino Pieralisidi Jesi, in 45’ e 14”, seguita a 17” daLucia Burini della S.E.F. Stamura Anconae a 52” daMarilena Cesarini dell’Atletica Amatori Osimo.

Nella classifica di societàdominano nel settore maschile l’Atletica Amatori Osimoe in quello femminile l’Ass. Pod. Avis Mobilificio Lattanzi di Montegiorgio.

Sono intervenuti alla cerimonia di premiazione il Presidente del CONI Marche, Fabio Luna, il Consigliere comunale Giuliano Pelati, il presidente della sezione comunale Avis Giordano Prosperi e i congiunti di Gianluca Paoloni e Graziano & Onorio Magrini che si sono alternati nelle premiazioni delle società più numerose, dei primi classificati e dei migliori atleti/e di categoria cui sono stati offerti i due tradizionali organetti diatonici della Dino Baffetti Fisarmoniche di Castelfidardo e della Polverini s.a.s. di Porto Recanati, le chitarre dellaEko Music Groupdi Montelupone e i prodotti dell’artigianato, offerti dallo sponsor tecnicoC.S. Progetti di Sant`Elpidio a Mare e da molteplici sponsor locali.

All’Amministrazione Comunale, ai volontari delle associazioni cittadine Protezione Civile, Croce Verde e Associazione Carabinieri, a tutti gli sponsor e agli associati va il sentito ringraziamento del Consiglio Direttivo per ilcontributo all’organizzazione della manifestazione.



martedì 23-05-2017 , Atletica Amatori Avis