"La ragazza arrabbiata" di Elisabetta Capecci

Capecci

Dopo il fortunato debutto letterario con l’apprezzato fantasy “L’Ombra del drago” di cui è atteso a breve il secondo volume, Elisabetta Capecci cambia genere approdando per la prima volta nel campo della narrativa con “La ragazza arrabbiata”. Il romanzo fresco di stampa con il sistema self publishing You can print, è stato scritto dall’emergente autrice fidardense in piena fase adolescenziale e l’attuale - definitiva - stesura è stata aggiornata alla luce di una nuova maturità sia artistica che personale. Sulle 204 pagine scorre una storia di formazione e cambiamento che vuole rappresentare un percorso verso l’accettazione di sé e la realizzazione dei propri sogni passando attraverso il superamento di ostacoli e paure. La protagonista è Sara, una giovane frustrata che riesce a dare una sterzata ad una vita poco soddisfacente.  La prima presentazione è in programma sabato 4 febbraio alle ore 18 presso la libreria Aleph di via XVIII settembre; seguiranno altri appuntamenti nel territorio della Valmusone tra cui il 4 marzo all’Atelier delle storie di Osimo. “La ragazza arrabbiata” è in vendita dal 31 gennaio sia in formato cartaceo che in e-book.

Le prossime presentazioni alla libreria Aleph: 

Sabato 11 ore 18, Iron, Fuga dall’inferno, Prospettiva editrice

Sabato 18 ore 18, Michele Russo, Ecologia della credenze su La fisica dell’anima, Tecniche Nuove

Sabato 25 ore 18, Lorenzo Spurio, Convivio in versi, mappatura dei poeti marchigiani, Poetikanten



venerdì 03-02-2017 , Lucia Flaùto