XXV Aprile, perchè ricordare ancora

liberazione

"Perchè ricordare ancora": i motivi sono tanti, importanti, attuali e forti: l`Amministrazione Comunale lì rammenterà celebrando la ricorrenza del 25 aprile - festa della liberazione - con una cerimonia solenne presso il Salone degli Stemmi - tirato a lucido dopo i lavori di ristrutturazione e miglioramento sismico - cui la cittadinanza è invitata a partecipare.

Il programma prevede dalle 10.30:

Saluto del Sindaco Roberto Ascani;
Saluto del Presidente dell’ANPI Elisa Bacchiocchi e del minisindaco Alessio Burini;
Visione di un estratto del film”La memoria che resta” di Francesca La Mantia;
Lettura “Domande sulla Liberazione” a cura di Davide Bugari;
Lettura di poesie accompagnata da brani musicali a cura degli alunni degli Istituti comprensivi Soprani e Mazzini;
Deposizione corona d’alloro nell’atrio del Comune;
Esibizione del Complesso Filarmonico “Città di Castelfidardo”;
ore 11,30 Partenza di una staffetta al cippo che ricorda l’eccidio dei F.lli Brancondi.



giovedì 20-04-2017 , Lucia Flaùto